PAROLE NEL WEB: “DIARIO DI UN ADULTERO” di M.B. Sullivan

Torniamo, infine, dopo la pausa.

Tre libri sopra il cielo

Cari amici e amiche, anche la rubrica “Parole nel web” torna tra noi dopo la pausa pasquale.  Continuiamo quindi la pubblicazione di DIARIO DI UN ADULTERO – Ode a Shakespeare

Buona lettura.

12656402_10201262559162313_414846559_o

Intermezzo

– Gli incubi di Mercutio –

La follia, mio signore,
come il sole se ne va passeggiando per il mondo,
e non c’è luogo dove non risplenda.

(“La dodicesima notte”, Atto III, Scena I)

˷

 

19/10

Caro amico,

mi dispiace di non averti scritto per tutto questo tempo.

Ma io e Lisette, come sai, ci siamo sposati e ormai ho tante cose da fare. Ho poco tempo.

E sono molto nervoso.

E forse è per questo…

Ho fatto un incubo.

Io sognatore per eccellenza, quasi un novello Mercutio, ho sognato ancora, ma un incubo.

Ho visto me, forse tra qualche anno, ma sono certo di essere io.

C’era il fuoco.

E Lisette e…

View original post 265 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...