PAROLE NEL WEB: “DIARIO DI UN ADULTERO” di M.B. Sullivan

Tre libri sopra il cielo

Buongiorno amici e amiche, continuiamo per la nostra rubrica “Parole nel web“, la pubblicazione de DIARIO DI UN ADULTERO – Ode a Shakespeare.

Buona lettura.

12656402_10201262559162313_414846559_o

Intermezzo

– Romeo, figlio di Macbeth –

Spegniti dunque, ormai, corta candela! 
La vita è’ solo un’ombra che cammina: 
un povero istrione, 
che si dimena, e va pavoneggiandosi 
sulla scena del mondo, un’ora sola: 
e poi, non si ode più. 
Favola raccontata da un’idiota, 
tutta piena di strepito e furore, 
che non vuol dir niente.

(Macbeth, “Macbeth”, Atto III, Scena V)

04/03

Ricorderò per sempre questa data, mio caro amico. Questa è la data della mia liberazione dal tiranno, dalla prigionia inflittami dal despota. E qualcuno osava chiamarlo padre, sì, quella cagna che dicono mi abbia messo al mondo.

Ma oggi, oggi sono felice, caro diario. Oggi, io, Oscar – solo Oscar, perché tutti i…

View original post 688 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...